Tradurre David Foster Wallace

Tradurre David Foster Wallace

con Giovanna Granato

 

Qual è l’autore che ha raccolto con più coerenza, costanza e serietà il testimone passato da James Joyce ai successori e lo ha portato verso traguardi forse inarrivabili? DFW.

Qual è l’ultimo scrittore entrato quand’era ancora in vita nel mito? DFW.

David Foster Wallace, è di lui che parliamo, resta a tutt’oggi la punta di quell’iceberg chiamato Modernismo e ne riassume appieno tutte le virtù e le velleità.

Eppure ha trovato lettori d’ogni tipo – e in tutto il mondo – pronti a seguirlo sulla via che aveva scelto d’intraprendere: la più impervia.  E, cosa ancora più curiosa, spesso quei lettori, alcuni diventati scrittori a loro volta, si sono formati sulle sue pagine tradotte.

Se è così impegnativo, e appagante, leggerlo, come sarà tradurlo?

Giovanna Granato, che negli anni si è cimentata con tantissimi autori moderni e contemporanei, ha tradotto buona parte dell’opera di Wallace e ogni volta che ha avuto occasione di parlarne, in pubblico come in privato, ha avvertito in chi l’ascoltava un interesse, una partecipazione – di più – una vera e propria passione fuori dal comune.

In questi incontri riservati a un numero selezionato di agguerriti lettori di Wallace verrà proposta una lettura ravvicinata di alcuni testi, e si affronteranno asperità, pericoli e risvolti inediti della pagina wallaciana, mettendo a confronto le traduzioni pubblicate con le versioni dei partecipanti al corso. Una sfida, un arricchimento e uno stimolo non solo per i fedelissimi dell’artista ma anche per nuovi, potenziali traduttori.

 

DATE

21 giugno, ore 16-19

22 giungo, ore 10-13/14.30-17.30

23 giugno, ore 10-13

 

COSTO

Il costo del corso è di 200 € 

 

Per iscrizioni compila il form in fondo alla pagina, chiama il numero 055 2052548 o scrivi a info@scuolafenysia.it

 

I Docenti del Corso

Giovanna Granato

Giovanna Granato ha dedicato la vita alla traduzione letteraria con brevissime incursioni nel mondo esterno.

Dopo essersi laureata cum laude con una tesi di traduzione e commento del testo antico Love’s Metamorphosis di John Lyly e aver frequentato un biennio alla Scuola Europea di Traduzione Letteraria ideata e realizzata da Magda Olivetti, dove ha studiato traduzione letteraria con Ottavio Fatica, scrittura con Giuseppe Pontiggia e letteratura con Valerio Magrelli, ha sfiorato il mondo del teatro lavorando per una stagione alla traduzione dei testi di lingua inglese per il Festival d’Autunno di Roma.

...leggi di più

Usando questo sito, accetti l’uso dei cookies.

Accetto