Tra Giappone e Occidente- presentazione a due voci

22 novembre 2019 5:30 pm
Scuola Fenysia presenta Paolo Lagazzi con il suo nuovo libro Come libellule fra il vento e la quiete, pagine fra le più poetiche e intense mai apparse in Italia e Luigi Oldani con il suo ultimo libro di haiku Come Ventagli.
 
Introduce Alba Donati
 
Interverrà Ikuko Sagiyama, docente di letteratura classica e poesia giapponese, sia antica che moderna.
 
 
 
 
 
 
______
 
 
Paolo Lagazzi, saggista e scrittore, è nato a Parma nel 1949 e da anni risiede a Milano. Si è occupato di letteratura antica e moderna, occidentale e orientale, e di buddhismo, magia, musica, cinema e pittura. Ha collaborato e collabora a molte fra le più note riviste letterarie e di cultura italiane e straniere e a diversi quotidiani (in tutto, più di cinquanta testate).
Ha partecipato come relatore a numerosissimi eventi e convegni letterari in Italia (Milano, Firenze, Venezia, Parma, Modica, Ravenna, Pescocostanzo, Spoleto, Roma, Bologna, Verona, Torino, Genova, ecc. ecc.) e all’estero (Monaco di Baviera, Praga, Liegi, Helsinki, New York, Tokyo, ecc.).
Dirige, insieme a Giancarlo Pontiggia e Stefano Lecchini, una collana di poesia (“Fabula”) per l’editore Moretti e Vitali, e, insieme al solo Pontiggia, un’altra collana di saggistica (“I volti di Hermes”) per lo stesso editore.Fa parte del Comitato direttivo dell’Accademia Mondiale della Poesia di Verona. Diversi suoi testi, sia di saggistica che di narrativa, sono tradotti in inglese, francese, spagnolo, portoghese e giapponese.
 
 
 
 
Luigi Oldani, è nato a Milano, ha frequentato l’università di Firenze e si è laureato a Urbino.
E’ docente di italiano. Grazie a un periodo di lavoro a Tokyo, ha avuto l’opportunità di conoscere alcuni aspetti della cultura giapponese.
Ha pubblicato presso diversi editori, tra cui Campanotto con un’ introduzione di Idolina Landolfi, Milllelire, Nuova Compagnia Editrice, Franco Cesati Editore e su diverse riviste. Nel 2016 ha pubblicato presso Samuele Editore, Haiku italiani ed è presente in AA.VV. Umana, troppo umana, poesie per Marilyn Monroe, Arango Editore, 2016. È stato organizzatore culturale per molti anni e coordinatore della rivista Pioggia Obliqua (su carta stampata) distribuita nelle librerie Feltrinelli, entrando in contatto con Mario Luzi, Enzo Siciliano, Antonio Tabucchi, Luigi Baldacci, Gabriel Cacho Millet e tanti altri autori. Attualmente è redattore, con Elisabetta Beneforti, della rivista on line Pioggia Obliqua scritture d’arte.
È da anni un Praticante Zen.
 
Eventi in programma Tutti gli eventi

Usando questo sito, accetti l’uso dei cookies.

Accetto